App per i bambini grandi e piccoli nella notte delle zucche

App per i bambini grandi e piccoli nella notte delle zucche

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

In una stanza buia, si sentono fruscii e scricchiolii dappertutto, inizia così l'app da brivido Nightmarium per bambini più grandicelli attratti e affascinati dalle storie di paura.

I rumori provengono da sotto il letto, dal parquet e dietro le finestre compaiono ombre inquietanti. Una bambina dorme, ignara di tutto, nel suo caldo lettino in mezzo alla stanza, mentre oggetti comuni si trasformano in creature mostruose.

Il gioco consiste nel difendere il sonno "beato" della bambina, e quindi la bambina stessa, da incubi popolati da mostri. Mentre lei dorme, viene combattuta una battaglia in luoghi incredibili creati dall'immaginazione, conquistando successi e relativi bonus per andare avanti con il gioco. I creatori dell'app avvertono: "Mai andare a letto senza lasciare un amuleto speciale sul comodino!". Altro avviso speciale per tranquillizare i bambini: "Nightmarium non è reale, è solo un gioco!".

Per i più piccoli suggeriamo Halloween Pumpkins, un matching di zucche mostruose dove i bambini devono individuare le differenze o trovare zucche uguali in stile memory. 

 

Foto derivata da questa foto
Foto derivata da questa foto
Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Lascia un commento