Bonus bebè mensile da richiedere all'Inps

Bonus bebè mensile da richiedere all'Inps

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

Fanno notizia gli 80 euro mensili da dare alle neo mamme annunciati dal Governo. Ancora però non sono una certezza. Sappiamo solo che non sarà automatico e che per ottenerlo occorrerà inoltrare apposita richiesta all'Inps, stando a quanto previsto dalla Legge di stabilità.

Il nuovo bonus bebè comporterebbe 960 euro per anno che dovrebbero essere erogati alle neo mamme mese per mese. Potranno richiederlo le famiglie che hanno avuto figli o hanno adottato bambini e l'erogazione del bonus dovrebbe avvenire tra il primo gennaio 2015 e il 31 dicembre del 2017. Tra i requisiti per il bonus bebè abbiamo un reddito familiare entro la soglia dei 90mila euro. Il bonus dovrebbe inoltre valere per i primi tre anni di età del bambino; il sussidio dovrebbe essere esentasse e inoltre è previsto che possa sommarsi al noto bonus Irpef del governo per coloro che hanno fascia di reddito entro i 26mila euro.

Si stima che i fondi previsti per il bonus da 80 euro nell'anno 2015 possano bastare a finanziare sussidi per 200mila bambini o più. Quindi molti non ci rientreranno.

 

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Commenti

  • 23/03/2017 20:09:10

    Wow. Absolutely on target. One thing Dr. Hood seems to not understand is that the money for the EHR is spent and now part of the vero#n&d39;s profit margin. There is no money for extensions or enhancements as described.

Lascia un commento