Come difendere gli occhi dei piccoli dagli arrossamenti in estate

Come difendere gli occhi dei piccoli dagli arrossamenti in estate

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

Cosa fare se, nonostante le precauzioni, gli occhi dei piccoli sono arrossati? Ecco 4 semplici consigli:

  1. La prima buona regola è sciacquarli abbondantemente con acqua dolce. Questa rinfresca l'occhio e porta via eventuali corpi estranei, magari entrati a contatto con la sabbia.
  2. Se il bambino indossa le lenti a contatto, fargliele togliere subito. Per migliorare l'idratazione e proteggere il film lacrimale usare le lacrime artificiali. Caldo e sole associati alla lente a contatto, infatti, possono facilmente dare al bambino una sensazione di "occhio secco".
  3. Se il bambino ha gli occhi arrossati è meglio che faccia il bagno indossando una maschera o gli occhialini: e, anche in questo caso, una volta uscito dall'acqua, è consigliabile instillare qualche goccia di lacrime artificiali per rispistinare il film lacrimale.
  4. Se l'arrossamento non accenna a diminuire nonostante tutti gli accorgimenti, chiedete consiglio a un medico oculista.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Lascia un commento