Costruzioni in affitto, l'idea ecologica nata nella Sylicon Valley

Costruzioni in affitto, l'idea ecologica nata nella Sylicon Valley

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

Un'idea interessante da imitare anche in Italia viene dagli Usa e consiste nel prendere in affitto le costruzioni più amate dai bambini di tutte le generazioni cioè quelle a marchio Lego. Non solo è un'idea educativa, ma fa anche risparmiare le famiglie se si pensa al costo di una confezione di questo tipo di costruzioni made in Danimarca.

Nella Sylicon Valley una start-up ha infatti sviluppato il suo core business sull’affitto di costruzioni Lego; il suo nome è Pley. Sottoscrivendo un abbonamento mensile, in pratica, si riceve il kit scelto e si può tenere quanto si desidera, senza limiti di tempo. Una volta che il bambino ci ha giocato abbastanza e vuol sperimentare un altro kit di costruzioni, quello in affitto viene mandato indietro e ne arriva subito un altro nuovo. Se quello scelto non fosse disponibile, è possibile mettersi in lista di attesa.

I kit, essendo usati da più bambini e persone, arrivano ogni volta a casa con i mattoncini puliti e sterilizzati in una scatola con tanto di istruzioni ufficiali. Non solo, se qualche mattoncino viene perso (fino a un massimo di 15 pezzi), non c'è da pagare nessun addebito in più.

 

Foto derivata da questa foto
Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Commenti

  • 13/05/2016 15:02:31

    La Société Générale renvoi en masse tous ses prestataires en informatique. C’est la panique absolue dans les SSII : l&c7218;ambian#e de plomb des années noires y est de retour. Les tueurs sont près à tirer.

  • 23/03/2017 14:45:40

    I read your poisntg and was jealous

  • 23/03/2017 14:45:50

    I read your poisntg and was jealous

Lascia un commento