Mercoledì 15 ottobre candele accese in ricordo dei piccoli scomparsi

Mercoledì 15 ottobre candele accese in ricordo dei piccoli scomparsi

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

Il 15 di ottobre si celebra la Giornata mondiale della consapevolezza sulla morte dei bambini in gravidanza e dopo la nascita. Una ricorrenza denominata “International Babyloss Awareness Day”, commemorata dal 2007 anche in Italia, grazie all'iniziativa della onlus CiaoLapo, con una serie di eventi organizzati per sensibilizzare la popolazione e gli operatori sanitari sul tema del lutto perinatale.

L’associazione Ciaolapo opera sul territorio nazionale per l’assistenza psicologica alle coppie con lutto perinatale e forma anche operatori.

Dal 2007, ogni anno, a ottobre vengono preparati incontri con i genitori, convegni scientifici, giornate di sensibilizzazione con l’obiettivo di promuovere una rete di sostegno per i genitori, e le donne in particolare, che hanno perso un figlio in corso di gravidanza.

Nello specifico glim incontri si occuperanno del lutto perinatale, delle norme sulle procedure da attuare ad ogni epoca gestazionale sul tema dell’inumazione, della perdita e del lutto e del ruolo dell’operatore, sia nella comunicazione che nell’accompagnamento del percorso assistenziale, del sostegno psicologico ai genitori e alle famiglie che hanno subito un lutto prenatale e perinatale e le attività del consultorio.

Domani, mercoledì 15 ottobre in Italia così come in tutto il mondo verranno accede delle candele per ricordare i bambini che non ci sono più e celebrare le loro piccole vite. Iniziativa volta a creare una sorta di scia luminosa piena di amore.

Foto derivata da questa foto
Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Commenti

  • 10/08/2016 04:17:39

    That takes us up to the next level. Great pognits.

Lascia un commento