Un Pinocchio contemporaneo: premiazione del concorso della Fondazione Collodi

Un Pinocchio contemporaneo: premiazione del concorso della Fondazione Collodi

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

Sullo straordinario personaggio scaturito nel 1881 dalla fantasia di Carlo Collodi sono state concepite innumerevoli varianti ma l’idea di un Pinocchio “contemporaneo”, nata da una classe terza delle scuole elementari di Montepulciano (in provincia di Siena), è valsa ai suoi creatori un premio nazionale, istituito dalla Fondazione Collodi, in provincia di Pistoia.

Il tema del concorso era “Idee per il parco di Pinocchio” e la pubblicazione del bando è coincisa proprio con la fase in cui i bambini durante le ore di laboratorio hanno lavorato in modo interdisciplinare in attività di gruppo sulla fiaba di Pinocchio, attraverso la lettura del testo originale di Collodi e la visione dell’opera cinematografica di Comencini.

Da qui è nata l’idea di partecipare al concorso soprattutto perché Pinocchio, per gli alunni della classe 3a, è stato un personaggio guida fin dall’inizio dell’anno scolastico. I bambini hanno subito lanciato idee senza frenare la loro fantasia, immaginando il loro angolo di parco. Tra le tante proposte quella che ha ottenuto l’approvazione di tutti è stata quella in cui Pinocchio viene visto come cittadino del mondo, evoluto e al passo con i tempi, fuori dagli schemi classici, parla inglese, utilizza giochi multimediali e viaggia nel mondo perché ha anche il passaporto.

 

 

 

 

 

 

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Lascia un commento