Che cos'è lo sgabello olandese?

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

In quasi tutte le strutture ospedaliere ormai si privilegia il parto dolce premettendo alla donna di assumere la posizione che preferisce durante il travaglio e il parto. Lo sgabello è uno strumento a forma di ferro di cavallo, che consente alla donna di esercitare le spinte stando accovacciata, la posizione più naturale per la donna: le gambe sono piegate e il peso del corpo appoggia sui talloni, la zona del perineo(tra vagina e ano) si distende con facilità, evitando le lacerazioni, il diametro del bacino si allarga al massimo e le spinte sono più efficaci. Questa posizione, inoltre, agevola e velocizza il passaggio del piccolo nel canale del parto, in quanto sfrutta la spinta della forza di gravità.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Lascia un commento