Disturbi della digestione

Disturbi della digestione

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

Soprattutto negli ultimi tre o quattro mesi di gravidanza possono insorgere problemi di digestione e bruciore allo stomaco. C'è ormai così poco spazio nella vostra pancia che tutti gli organi sono come schiacciati. Sarà meglio mangiare poco e spesso, ed è ragionevole evitare cibi fritti, pesanti o piccanti. Alcune donne non riescono a digerire il pane o prodotti contenenti del lievito: una volta eliminati questi, spesso i bruciori di stomaco scompaiono. Altre scoprono che non possono bere durante i pasti e che devono mangiare asciutto. Dovrete sperimentare varie combinazioni di cibi e bevande per trovare il tipo di dieta che meglio si adatta al vostro organismo.

Non esiste un modello di alimentazione perfetto che sia appropriato per tutte. Dal momento che i bruciori sono provocati dagli acidi gastrici presenti nello stomaco che rifluiscono verso l'esofago, quando sedete o dormite trovate posizioni tali da impedire alla parte superiore dell'utero di premere sullo stomaco. Preferite le sedie rigide e la notte dormirete meglio se sarete sostenute da più guanciali. Usate pantaloni o gonne larghe in vita se non volete bloccare la digestione.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Commenti

  • 09/08/2016 22:19:06

    Débora comentou em 17 de agosto de 2011 às 23:43. Oie JÃa#sliƒ&Â8230;Goºtei da maquiagem, mas achei que você ficou parecida com o desenho animado da Jessica RABBIT, a ruiva de vestido vermelho! :DAdoro seus vídeos.Beijos da Dé.

  • 09/08/2016 22:33:22

    Kan bara säga att detta är helt rätt i tiden och jag ser fram emot att kunna reokdmenmera kurserna till ÄNNU fler! :)

Lascia un commento