Donne in gravidanza consigli per volare in aereo

Donne in gravidanza consigli per volare in aereo

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

Sull'aereo, bevete acqua o succhi di frutta; evitate bevande alcoliche, perché il viaggio aereo disidrata e l'alcol vi disidraterà ancora di più. Se siete oltre la 25a settimana, molte compagnie vi chiederanno una dichiarazione medica per poter viaggiare; l'ostetrico non avrà problemi a rilasciarvi questa dichiarazione se non correte il rischio di iniziare il travaglio sull'aereo, ma vi rifiuterà il suo consenso se, per esempio, avete la pressione alta o se c'è stata minaccia di aborto nella prima parte della gravidanza. In questi casi, un cambiamento brusco dell' altitudine potrebbe provocare il travaglio.

E' altrettanto rischioso per voi viaggiare in un piccolo aeroplano non pressurizzato, perché l'apporto d'ossigeno al feto può essere radicalmente ridotto. Se pensate di fare un lungo viaggio in aereo, tenete conto della stanchezza provocata dal cambiamento d'orario. E ricordatevi sempre di vestirvi comode e a vostro agio!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Lascia un commento