I 3 metodi più diffusi per sterilizzare un biberon

I 3 metodi più diffusi per sterilizzare un biberon

E così insieme al tiralatte è arrivato anche il momento di acquistare lo sterilizzatore per biberon. Un oggetto indispensabile visto che qualsiasi cosa viene utilizzata da un neonato deve essere sterilizzata con la massima efficacia e sicurezza. Per fortuna la tecnologia ha dato una grande mano alle mamme moderne che hanno “messo in pensione” le antiche usanze, quelle che venivano tramandate di generazione in generazione: una volta c’era l’antico pentolone di acqua bollente dove venivano immersi biberon, ciuccio e giochini vari... Alcune mamme lo reputano ancora infallibile ma siamo proprio sicuri che tutto viene sterilizzato alla perfezione?

Perché acquistare uno sterilizzatore per biberon?

La risposta è semplice: perché è lo strumento che riesce a disinfettare meglio di qualsiasi altro metodo i biberon e gli altri oggetti che possono finire in bocca al neonato. L’igiene è fondamentale e quindi la sterilizzazione è un’operazione da compiere tutti i giorni con un prodotto di qualità in grado di garantirci la massima sicurezza.

Offerte per sterilizzatore biberon

Qui di seguito trovi una selezione delle migliori offerte che il nostro team ha selezionato per te!

Selezione offerte per sterilizzatore biberon in collaborazione con:

Vedi tutte le offerte per sterilizzatore biberon

Ma come sterilizzare un biberon?

E' una operazione semplice come posizionare il cuscino da allattamento, mamme state tranquille! Esistano vari metodi per sterilizzare un biberon, andiamo a conoscerli meglio:

  • Sterilizzazione biberon a caldo: è il metodo che vi abbiamo accennato in precedenza ovvero quello dell’ebollizione in cui si lasciano “bollire” i biberon in una grande pentola d’acqua per un tempo di circa 15-20 minuti. Oppure ci sono gli sterilizzatori per forno a micronde formati da un contenitore ermetico e un cestello contenitore per i biberon. In questo caso basta pochi minuti dentro il micronde (il tempo varia dalla potenza del vostro apparecchio) e il gioco è fatto.
  • Sterilizzazione biberon a freddo: grazie a dei disinfettanti liquidi o in compresse (naturalmente assolutamente non tossici per il bambino) che generalmente vengono venduti in farmacia. Il sanitizzante verrà sciolto nell’acqua fredda in cui verranno depositati i biberon da sterilizzare per circa 30-40 minuti. L’operazione va ripetuta ogni 24 ore perché, passato questo tempo, il metodo perde di efficacia. E’ un metodo dagli ottimi risultati, ha lo svantaggio del costo e del tempo ma il vantaggio della praticità: non avrete infatti bisogno di corrente elettrica, un forno a micronde o pentole da far bollire.
  • Sterilizzazione biberon a vapore: molto diffusi per la loro praticità. Si tratta di apparecchi elettrici che producono vapore acqueo grazie a un bollitore in grado di sterilizzare il biberon in circa 10-15 minuti. Sono formati da un cestello in cui inserire i biberon (in genere da 3 a 9) poi basterà premere un pulsante: la spia luminosa si accenderà quando è in funzione e si spegnerà al termine. Un consiglio che vi diamo è quello di cercare un prodotto che abbia in dotazione un cestello universale in modo da poterci collocare anche biberon di marche diverse.

Quale scegliere e dove trovare uno sterilizzatore per biberon? Chicco, Moulinex, Avent, Mam e tante altre. La scelta per un prodotto di qualità non manca proprio. Se volete trovare la migliore offerte delle migliori marche consultate Wishops.com comodamente da casa vostra e in pochi minuti... Farete prima che il biberon si sterilizzi!

Offerte per sterilizzatore biberon

Qui di seguito trovi una selezione delle migliori offerte che il nostro team ha selezionato per te!

Selezione offerte per sterilizzatore biberon in collaborazione con:

Vedi tutte le offerte per sterilizzatore biberon