ricette per bambini - Mamme 2.0
Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
Creama al cioccolato
Crema al cioccolato da spalmare
Per chi va pazzo per la Nutella, ecco una ricetta per preparare una crema al cioccolato da spalmare su pane o panini per la merenda dei bambini ideale magari proprio in questi giorni dove i bambini stanno festeggiando il Carnevale con le loro colorate maschere e costumi. Tostate in forno un etto di nocciole e…
Frutta cotta
Frutta cotta per bambini
Ingredienti per 1-2 scodelle: 2 mele fresche, pere, pesche o susine o 3 albicocche, ben lavate, sbucciate, snocciolate e tagliate a pezzi medi. acqua succo di frutta (mela o uva bianca) o latte Versate due dita d'acqua in un tegamino e portare a bollore. Mettere la frutta nel tegame, coprite, abbasate il fuoco, portate a…
Tortine alla carota
Finite le vacanze, si torna a scuola e la vita dei bambini riprende con orari, scadenze e compiti da fare. Prima di pensare ai pranzi e alle cene, è necessario preparare merende sane e gustose da mettere nello zaino per l'intervallo. L'importante è non esagerare, date ai bambini 1 tortina in modo da non appesantirli…
Pomodi ripieni di riso, tonno e verdurine
Mettete a bollire una pentola d'acqua e aggiungetevi due etti di riso. Cuocete, scolate e fate raffreddare il riso. Nel frattempo tagliate a metà quattro pomodori, svuotateli della polpa e scolateli del loro liquido. Grigliate due zucchine e cuocete in padella con un cucchiaio di olio due etti di piselli. Mettete il riso freddo in una…
Pasta con piselli e prosciutto
Questa ricetta è un piatto unico e completo, adatto dai 12 mesi. Ingredienti: 40 gr di pasta (maccheroncini) 1/2 bicchiere di piselli 1 fetta di prosciutto cotto 2 cucchiaini di ricotta 1 cucchiaino di olio pochissima cipolla (facoltativo) Fare bollire i piselli (vanno bene anche quelli surgelati) per 20 minuti. E' facoltativo l'aggiunta di pochissima…
Polpettine di merluzzo al forno per divertirsi in cucina
Buone, salutari, ideali per il menù estivo e divertenti sono queste polpettine di merluzzo da fare insieme ai bambini. Armatevi di ingredienti e grembiulino e cominciate! Bollite due patate medie o una grossa in acqua salata e, una volta pronta, schiacciatela con lo schiacciapatate. Tritate finemente il merluzzo, circa 3 etti, stando attente che non ci…
Brodo di carne per bambini
Ingredienti: 800 gr di carne magra 1 cipolla 1 carota 2 coste di sedano acqua Mettere la carne nella pentola e coprire con acqua fredda. Aggiungere la verdura pulita, se il bambino è già abituato a questi prodotti. Cuocere col coperchio a fuoco lento per almeno 2 ore fino a quando la carne sarà lessata.…
Brodo di verdura
Ingredienti:1 carota 1 zucchina 1 patata 500 ml di acqua Sbucciare e lavare la verdura. Tagliarla a pezzettoni e coprirla d'acqua fredda. Fare bollire a fuoco basso per circa 1 ora, cioè fino a quando il liquido si sarà dimezzato. Ultimata la cottura, filtrare il brodo con un colino.Questa ricetta è sufficiente per preparare 1…
Frullato estivo
Ingredienti:1 pesca 1 mela 1 albicocca 80 gr di latte  formulato già diluito Lavare molto bene tutta la frutta; pelare la pesca, dividerla in due togliere il nocciolo interno. Togliere il picciolo della mela, pelarla, dividerla in due e togliere il torsolo. Dividere in due l'albicocca e togliere il nocciolo interno.Mettere tutta la frutta e…

Da una recente relazione presentata al XVI Congresso nazionale della Siaip (Società italiana di allergologia e immunologia) è risultato che i bambini nati con parto cesareo soffrono più spesso di allergie infantili.

Il dottore Vito Leonardo Miniello, che ha esposto la relazione, ha spiegato che nei nati da parto naturale con successivo allattamento al seno, durante i primi giorni di vita, si crea una flora intestinale ricca e variegata in grado di allenare il sistema immunitario a riconoscere gli antigeni utili, ad ostacolare i batteri nocivi per l’organismo e a non produrre sostanze infiammatorie capaci di innescare malattie allergiche e autoimmunitarie, come diabete di tipo 1, colite ulcerosa o malattia di Crohn.

Il latte materno è in grado di garantire la prevalenza di batteri intestinali benefici (lattobacilli e bifidobatteri) così come il parto naturale garantisce i batteri con proprietà immunomodulanti. Secondo la relazione, ciò non accade invece in presenza di taglio cesareo. Quindi la crescita delle allergie nel mondo occidentale è correlata all’alterazione del sistema microbiotico intestinale.

Da una recente relazione presentata al XVI Congresso nazionale della Siaip (Società italiana di allergologia e immunologia) è risultato che i bambini nati con parto cesareo soffrono più spesso di allergie infantili.

Il dottore Vito Leonardo Miniello, che ha esposto la relazione, ha spiegato che nei nati da parto naturale con successivo allattamento al seno, durante i primi giorni di vita, si crea una flora intestinale ricca e variegata in grado di allenare il sistema immunitario a riconoscere gli antigeni utili, ad ostacolare i batteri nocivi per l’organismo e a non produrre sostanze infiammatorie capaci di innescare malattie allergiche e autoimmunitarie, come diabete di tipo 1, colite ulcerosa o malattia di Crohn.

Il latte materno è in grado di garantire la prevalenza di batteri intestinali benefici (lattobacilli e bifidobatteri) così come il parto naturale garantisce i batteri con proprietà immunomodulanti. Secondo la relazione, ciò non accade invece in presenza di taglio cesareo. Quindi la crescita delle allergie nel mondo occidentale è correlata all’alterazione del sistema microbiotico intestinale.