Borse estive per mamme casual, dalla moda al riciclo

Borse estive per mamme casual, dalla moda al riciclo

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

Come sappiamo le borse sono un accessorio imprescindibile per l'universo femminile. Ce ne sono di tanti tipi: pochette, da sera, di ampie dimensione per da utilizzare nei mesi successivi al parto... E l'elenco potrebbe continuare a lungo!

Per la stagione calda torna un must have per le donne: le borse in tela, leggere, sportive e adatte alla vita di tutti i giorni anche per le mamme con bimbi al seguito, dove metterci di tutto.

Realizzate in tessuti meno pregiati della pelle, sono per questo più leggere e proposte anche da brand di alto livello come Louis Vuitton, Chanel, Burberry, Marc Jacobs e Ralph Lauren.

Il materiale di tendenza per la stagione calda è quindi la tela che può provenire anche dai sacchi postali in disuso o dalle vele delle barche. Hanno fatto da apripista Extramuros, che ha chiesto a La Poste (le Poste francesi) i sacchi postali dismessi per progettare e produrre borse ed altri oggetti, e la linea Amerigo Vespucci Tela Olona di un'azienda carrarese che ha realizzato borse con le vele della nave scuola della Marina militare.

Griffate o riciclate, le borse in tela si presentano semplici e sbarazzine. Alcune linee e case di moda puntano molto su un tipo di tela particolare, il Canvas.

Tracolle, zainetti, shopper, secchielli e altri modelli realizzati in tela puntano molto, per questa stagione, su uno stile urban e giovanile con stampe o senza.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Lascia un commento