I legumi

I legumi

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

A differenza degli altri vegetali, fagioli, ceci, lenticchie, piselli contengono proteine ricche di aminoacidi essenziali (sostanze che l'organismo non è in grado di fabbricare e che perciò è indispensabile ricavare dai cibi) che, accoppiate a quelle dei cereali, si completano al punto di diventare simili alle proteine più nobili della carne. Ecco perché, pur ignorando queste alchimie nutrizionali, la tradizione popolare non sbagliava definendo i legumi "la carne dei poveri". Fagioli lenticchie, piselli, ceci sono anche una buona fonte di minerali (ferro e calcio) e vitamine; se ne può approfittare già verso il 7° mese, utilizzando solo il loro brodo di cottura. Infatti, per essere ben tollerati e digeriti, i legumi sotto forma di passato andranno aggiunti alla pappa solo più tardi, dopo il 10°-12° mese.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Commenti

  • 23/03/2017 17:27:53

    What liaerbting knowledge. Give me liberty or give me death.

Lascia un commento