Alla moda con il pancione

Alla moda con il pancione

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

Come avvolgersi d'inverno con il pancione ed essere di moda? I brand della moda premaman hanno studiato le collezioni autunno-inverno 2012/ 2013 pensando al look più adatto per le future mamme. Per l'autunno c'era il poncho (a proposito: sapete che ci sono anche i poncho per bambini?), adesso per coprirsi dal freddo invernale ci sono i cappotti grigi o neri oppure i parka studiati per la linea in gravidanza, le cappe e le mantelle molto morbide con bordo di pelliccia da mettere sopra cardigan avvolgenti, piumini morbidi e imbottiti con maxi collo. I jeans strecht (da abbinare magari con una bella cintura) restano il capo intramontabile per tutte le stagioni, ma sempre a spasso con la moda, come i leggings (anche quelli termici) tornati in cima alle preferenze (così come le salopette) negli ultimi anni, dove spicca il colore burgundy, da indossare con maxi t-shirt o maxi-pull che modellano le forme del pancione in maniera morbida senza fasciare. Fuori dal quotidiano sono stati creati tailleur neri eleganti (by Nicol Caramel) e abiti perfetti, dal taglio regolare, per le occasioni e serate speciali in bianco, nero e rosso, semplici o con effetto bouclé da indossare anche dopo avere partorito.  C'è anche la camicia aggressiva, come quella proposta da Max Mara, tigrata da mettere poi con una sottile cinturina dopo il parto. E poi ci sono i foulard da sempre sinonimo di eleganza.

La parola d'ordine resta sempre il comfort, senza perdere d'occhio la femminilità e così arrivano anche i capi trendy di Benetton o Prenatal: abiti dal taglio svasato o tuniche in romantiche fantasie floreali, stile vintage, tessuto stretch, splendide nuances, dove domina il rosso natalizio, per riscaldare l'inverno e illuminare il viso della mamma in attesa. In abbinamento scarpe basse, comprese le comode slippers, che dettano tendenza, o i coloratissimi rainboots, e, se richiesto dall'evento, tacchi a spillo, con plateau, zeppe, ma con buon senso.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Lascia un commento