Aria pulita a scuola

Aria pulita a scuola

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

La prossima settimana in alcune regioni riapriranno le scuole così i bambini si ritroveranno a passare gran parte della loro giornata chiusi dentro un'aula da autunno fino a primavera. Soprattutto in inverno, bambini e ragazzi rischiano di respirare aria viziata tra caloriferi e finestre chiuse. Per questo si raccomanda sempre di cambiare aria. Anche dalle ultime indagini e ricerche in tema di salute è stato dimostrato che basta aprire spesso le finestre per ridurre  il numero di malattie in classe. È necessario ventilare le aule aprendo le finestre al mattino presto, quando l'aria esterna è ancora fresca. L'aria all'interno delle classi è risultata essere a volte più inquinata di quella che si respira fuori.          

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Lascia un commento