10 consigli per togliere il pannolino approfittando dell'estate

10 consigli per togliere il pannolino approfittando dell'estate

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

L'estate è l'occasione giusta per togliere il pannolino a vostro figlio. Pediatri ed educatori indicano di farlo dopo i due anni perché prima il bambino sembra "non essere ancora pronto". L'estate è il periodo consigliato proprio perché il piccolo è meno vestito ed è più facile portarlo  spesso al bagno e metterlo sul vasino e soprattutto ci sono meno cambi da lavare! Ecco dieci consigli e indicazioni generali in questa delicata fase della vita del bambino:

  1. Il bambino deve saper pronunciare alcune parole, tra cui  “pipì”,  “popò” o "cacca", altrimenti è meglio aspettare.
  2. Mettetegli a disposizione un vasino, meglio se colorato e di qualche forma di animale o macchinina.
  3. Spiegategli a cosa serve il vasino in tono divertente e affettuoso, ripetendoglielo più volte con le stesse istruzioni.
  4. Portatelo voi al bagno ogni due ore, anche se non ve lo richiede. Fatecelo stare per un po', non tantissimo però, 2 o 3 minuti, parlateci e state lì con lui.
  5. Non forzatelo a stare seduto sul vasino o sul water con riduttore
  6. Durante la settimana di "spannolimento"  fategli indossare pochi indumenti veloci e facili da togliere. Per le bambine la gonna è l'ideale. Se siete in casa o al mare fatelo stare con slip o costume, approfittando del caldo estivo.
  7. Applauditelo, sorridete e lodatelo ogni volta che centra il bersaglioovvero quando fa i suoi bisogni nel vasino. Al contrario non sgridatelo se non lo fa o se la fa addosso
  8. Al contrario non sgridatelo se non lo fa o se la fa addosso. In quest'ultima eventualità lasciatelo per qualche minuto con le mutandine bagnate perché si renda conto del disagio, avverta la sensazione di bagnato e si ricordi cosa deve fare quando non indossa il pannolino.
  9. Iniziate lasciandolo senza pannolino solo durante il giorno, rimettendoglielo per la notte e per il sonnellino pomeridiano.
  10. Dopo un mese o quando vedete che il pannolino dopo il riposo notturno è asciutto, potete toglierlo anche di notte.

Per la prima settimana non disperatevi se la fa sempre addosso o comunque la maggior parte delle operazioni non vanno a buon fine, dalla seconda settimana si cominciano a vedere i risultati. E comunque anche per questa fase vale il detto che "ogni bambino ha i suoi tempi".

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Lascia un commento