Lavoro e vita familiare al centro della Giornata internazionale della Famiglia

Lavoro e vita familiare al centro della Giornata internazionale della Famiglia

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

Oggi, giovedì 15 maggio, ricorre la Giornata internazionale della Famiglia, proclamata dall'Onu nel 1994 per celebrare quel "fondamentale gruppo sociale e l’ambiente naturale per lo sviluppo e il benessere di tutti i suoi membri, in particolare i bambini”, che è la famiglia, come l'Onu stessa ha sottolineato.

Quest’anno la ricorrenza riserverà l'attenzione alla conciliazione tra vita lavorativa e vita familiare. Nei passati anniversari sono stati affrontati temi come la solidarietà tra le famiglie, l'influenza della crisi economica, la crisi di coppia; tutti argomenti che vanno di pari passo con le problematiche del momento.

Oggi quindi si parla di lavoro e famiglia, su cui l'aziende sembrano aprirsi attivando, alcune realtà economiche, programmi di conciliazione e altri benefici a favore dei dipendenti. Sono aziende che credono e investono nella capacità delle famiglie che può generare ricchezza e benessere, così da costituire una risorsa umana positiva per il mercato lavorativo.

Su questo binomio si accende la campagna "Vote for Family 2014" delle associazioni familiari che chiedono ai candidati alle Elezioni europee del 25 maggio di mettere al centro la famiglia, sottoscrivendo un manifesto in 12 punti.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Lascia un commento