Pesce: lesso o al vapore?

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

Fino ai due anni, è bene cucinare il pesce lesso o cotto al vapore, in quanto così risulta ancora più leggero e quindi digeribile. La cottura al vapore, poi, non altera le proprietà nutritive dell'alimento. Quando è cotto, deve essere eliminata la testa, la coda, le lische e la pelle e deve essere schiacciato con una forchetta, condirlo con un cucchiaino di olio extravergine d'oliva e unirlo alla pappa oppure offrirlo al piccolo come secondo, magari accompagnato con alcune verdure.

In ogni caso, il pesce deve essere sempre preparato in modo semplice, cioè senza aromi e spezie, perché il piccolo, all'inizio dello svezzamento, si deve abituare a sapori non troppo forti. A questo punto non vi resterà che preparare la tovaglietta e il set per lo svezzamento seguendo passo dopo passo il bimbo nel momento della pappa!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Lascia un commento