Necessaire da viaggio per il vostro bambino

Necessaire da viaggio per il vostro bambino

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

Per affrontare serenamente il viaggio è opportuno preparare una borsa da tenere a portata di mano che contenga tutto il necessario. Affronterete così con facilità ogni situazione: cambiare il pannolino, intrattenere il piccolo distraendolo con un giochino o soddisfare la sua sete e la sua fame. Ecco che cosa è utile portare con sé.

  • Un cambio completo. Una tutina di ricambio, un golfino, magliette intime, calze e mutandine, se ne fa già uso, non dovranno mai mancare. Se il piccolo usa ancora pannolini è bene portarne una buona scorta, se non ne fa più uso tenetene almeno un paio per ogni evenienza.
  • Per la pulizia. Utilissimi saranno un paio di teli impermeabili usa-e-getta su cui appoggiare il bambino per il cambio, fazzolettini detergenti, fazzoletti di carta e bavaglini di ricambio.
  • Per la sete. Portate con voi un biberon di camomilla o una tisana per bambini. Utilissime anche le tazze con il beccuccio e le bottigliette di succo di frutta per l'infanzia a cui applicare direttamente la ghiera del biberon.
  • Per la nanna. Se il bambino è abituato al ciuccio è importante ricordarsi di portarne anche uno di scorta nel caso il primo cada, si sporchi o si perda. Se è particolarmente affezionato ad una copertina o ad un gioco, saranno provvidenziali. Avete provveduto a procurarvi il lettino da campeggio?
  • La sua merenda. Portate con voi biscotti per l'infanzia da sgranocchiare, della frutta (una banana per esempio) o vasetti di omogeneizzato di frutta, yogurt, merendine per l'infanzia, una tovaglietta e il thermos per mantenere la pappa "al calduccio"!.
  • Il suo latte. Se il bambino non prende più il latte della mamma bisognerà predisporre tutto l'occorrente per il suo pasto. Portate con voi la scatola del suo latte, un paio di biberon già sterilizzati e lo scovolino per la pulizia, una bottiglia d'acqua oligominerale e lo scaldabiberon elettrico. Ancora più pratiche le confezioni di latte liquido da dosare direttamente nel biberon sterilizzato.
  • Come passatempo. Un peluche o una bambola di piccole dimensioni e un paio di libretti che il bambino ama vi aiuteranno ad intrattenerlo. Inoltre, uno o due giocattolini e libretti nuovi (per i più grandicelli) stimoleranno la sua curiosità e lo aiuteranno a passare il tempo. Ecco un articolo interessante sui giocattoli più amati dai bambini.
  • Gli imprevisti. E' bene portare con sé una borsa con i medicinali consigliati dal pediatra. In linea di massima: un antipiretico, una crema per l'eventuale eritema da pannolino, un prodotto antistaminico per le punture d'insetti, un disinfettante per uso esterno, cerotti, garze sterili, un termometro, ghiaccio spray in caso di cadute.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Lascia un commento