Cistite

Cistite

Condividi su facebook Tweet questo articolo Condividi su google plus

La pressione e la congestione dei vasi sanguigni nella zona pelvica espongono al rischio di infezioni delle vie urinarie. Se provate un senso di bruciore quando urinate, ciò significa di solito che soffrite di cistite. Se non la curate, questa diventerà presto molto fastidiosa. Se sospettate di avere una cistite, andate dal medico che vi prescriverà un ciclo di antibiotici. Sarà bene andarvi subito alle prime avvisaglie, perché l'infezione potrebbe con il tempo estendersi. Come regola generale, bevete molti liquidi: un bicchiere d'acqua ogni volta che andate al gabinetto, oppure una spremuta di limone e acqua d'orzo, o ancora una bevanda a base alcalina come il bicarbonato e il citrato di sodio. Un rimedio naturale è la tisana di Althea. Indossate mutande di cotone ed evitate gli indumenti che stringono all'inguine. Se portate la calzamaglia, usate il tipo con le mutandine di cotone o quelle forate tra le gambe. Provate ogni volta a svuotare la vescica il più possibile. Verso la fine, quando il bambino premerà maggiormente sulla vescica, cercate di cambiare posizione di modo che il bambino, muovendosi un poco, vi consenta di vuotarla del tutto.  

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Mamme 2.0 la guida per le mamme tra figli, lavoro e tecnologia non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.
Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Lascia un commento